Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Testo del Verbale

Data: 27/09/2018

LAVORO


Verbale riunione Commissione nazionale Lavoro UICI

Data: giovedì 27 settembre 2018
Orario: 14,30– 16,00
Modalità di svolgimento: Modalità Talkyoo

Elenco Partecipanti:

Stefano Tortini presente
Mario Mirabile presente
Osvaldo Benzoni assente giustificato
Marilena Chiacchieri presente
Alessandro Mosca presente
Silvano Pasquini presente
Pietro Puddu assente giustificato
Chiara Tirelli presente
Giovanni Cancelliere presente
Valter Calò presente
Roberta Natale presente

Ordine del giorno:

La riunione della Commissione ha previsto la discussione dei seguenti punti all’Ordine del Giorno:

1. Comunicazioni del Coordinatore;
2. Confronto sulle attività svolte ed elaborazione dell’analisi da portare all’Assemblea Nazionale dei Quadri Dirigenti UICI del 29 e 30 settembre p.v.;
3. Formazione dei Referenti lavoro UICI: prossime azioni;
4. Varie ed eventuali.

Riferimento protocollo lettera di convocazione: 11899/2018 del 19/09/2018

Verbale della riunione:

Il Coordinatore della Commissione Lavoro apre i lavori e saluta tutti i componenti.
In merito al primo punto dell’ordine del giorno, il Coordinatore comunica che, durante la giornata dei Quadri Dirigenti, verrà riassunta l’attività svolta dalla Commissione, nello specifico: realizzazione della banca dati nazionale ed individuale; riunioni territoriali che hanno fatto emergere i punti di forza e di criticità delle diverse situazioni lavorative delle persone non vedenti ed ipovedenti; interventi diritti con le istituzioni; incontri con il Governo per sottolineare alcune criticità di leggi specifiche. Inoltre, il Coordinatore avvisa i componenti della necessità di costituire un gruppo di lavoro operativo formato da pochi rappresentanti dell’Unione, dell’Irifor e dei giovani. Informa che si sta cercando di avere dei rapporti con il mondo della piccola e media impresa tramite i Consulenti nazionali del lavoro e sottolinea, invece, difficoltà di apertura, spazio e dialogo con il mondo complesso di Confindustria.
Vengono letti ai componenti alcuni dati della banca dati individuale e nazionale.
Pasquini: Manifesta la necessità di porre maggiore attenzione sull’accessibilità e sul monitoraggio nei concorsi pubblici soprattutto in caso di esclusione delle persone non vedenti cercando di realizzare un maggior intervento di azione.
Tortini: Sul punto, suggerisce di affidare all’impiegata Fiorillo di verificare e predisporre eventuali interventi diretti in caso di esclusione delle persone non vedenti ed ipovedenti nei bandi pubblici.
Cancelliere: Sottolinea l’importanza dell’opportunità dei mezzi per garantire la parità fra candidati durante lo svolgimento dei concorsi pubblici. Comunica che ci sono stati due incontri con l’Università di Firenze per perfezionare l’apporto delle tecnologie in modo da rendere migliore il percorso formativo dei ragazzi disabili visivi. Inoltre, comunica che durante un Convegno tenutosi a Milano, nel quale partecipavano tutti i rappresentanti delle Università italiane, c’è stato un intervento diretto con la Responsabile dell’Università di Torino. Dopo tale incontro, l’Università ha deliberato, per l’anno accademico 2019-2020, l’eliminazione nei test d’ingresso dei test figurativi e geometrici.
Mirabile: Comunica la necessità di una formazione sul territorio.
Chiacchiari: Condivide con quanto analizzato e sottolinea l’importanza di offrire maggiori servizi alle sezioni e maggiore presenza sul territorio.
Tortini: Comunica che con l’Irifor si stanno dettagliando le ultime modifiche al progetto del corso di formazione.
Tirelli: Necessario realizzare un piano di riqualificazione della figura professionale dei centralinisti non vedenti. Si stanno aprendo dei dialoghi soprattutto con l’Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL e Ministero di Grazia e Giustizia. Importante valutare anche a chi affidare il compito di tale riqualificazione come ad esempio mediante il supporto dell’I.Ri.Fo.R.
Tortini: Sul punto, propone la realizzazione anche di un piano individuale sulla base delle competenze dei singoli soggetti coinvolti.
Calò: Esorta nel realizzare un maggior coinvolgimento dei giovani all’interno della rete associativa. Inoltre, stimola nel focalizzare l’attenzione su tematiche di inclusione volte a comprendere la capacità dei non vedenti. In più, informa che a breve partirà un corso di perito fonico forense (47 partecipanti); vi sarà un incontro con la Banca Unicredit in merito alla progettualità; infine, evidenzia l’esistenza di una multinazionale tedesca con sede a Milano denominata SAP che non ha alcun disabile visivo. Si stanno, pertanto, realizzando dei contatti diretti con la Responsabile delle risorse umane.
Tortini: Riferisce che negli ultimi decreti sottoposti all’attenzione del Governo ci sono buone possibilità di spazio soprattutto in materia di inclusione lavorativa.
Pasquini: Ipotizza di organizzare un convegno a livello nazionale sul tema del lavoro in primavera.
Tutti i componenti concordano su quanto espresso.

Compiti:
- la Segreteria predisporrà una bozza di lettera che verrà inviata ai singoli componenti della Commissione, i quali dovranno poi trasmetterla, per competenza territoriale, ai rispettivi Presidenti Regionali UICI. Con tale lettera verrà chiesto un calendario di date per realizzare il corso di formazione UICI-I.Ri.Fo.R.;
- la Segreteria trasmetterà i nominativi dei componenti della Commissione di valutazione indicati dal CDA dell’I.Ri.Fo.R. e dal Comitato Nazionale Giovani alla prossima Direzione nazionale una volta conclusi i termini di presentazione delle domande per il bando imprenditoriale “Progetti Lotteria Louis Braille 2017;
- al fine di organizzare un convegno per la prossima primavera in materia di lavoro, i componenti invieranno le loro proposte alla Segreteria e al Coordinatore della Commissione.

Alle ore 16.30 termina la riunione, di cui si redige il presente verbale.


ATD(RN/rn)
S:\Agenziatuteladiritti\Natale\Commissionelavoro\Convocazioni\27-9-2018\verbale.doc.

Download del File del Verbale

Scelta Rapida