Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Testo del Verbale

Data: 25/07/2018

Commissione Servizi Librari


VERBALE DELLA COMMISSIONE SERVIZI LIBRARI DEL 25 LUGLIO 2018
Il giorno 25 luglio 2018, alle ore 12.15 si è tenuta, in teleconferenza, la riunione della Commissione Servizi Librari, regolarmente convocata con lettera n. 9619/2018 del 18/07/2018.
In sede sono presenti il coordinatore Vincenzo Massa e la componente Katia Caravello mentre in collegamento è presente il componente Salvatore Ferragina.
Assenti giustificati la referente Angela Mazzetti ed i componenti Lorenza Vettor e Gennaro Iorio.
Si passa alla discussione dell’ordine del giorno:
viene data lettura delle segnalazioni di libri da registrare giunte da alcuni utenti e che erano state precedentemente inserite nella lista di discussione. Vengono accolte positivamente le seguenti proposte:
“I piedi nel fango” di Gianrico Carofiglio;
“Il teppista” di Giorgio Specchia;
“A volto coperto” di Riccardo Gazzaniga;
“Romanzo di uno scandalo, la Banca romana tra finzione e realtà” di Clotilde Bertoni;
La sezione di Verona propone alcuni libri dei quali ha inviato la versione cartacea. Si decide di realizzare come 1° livello:
“L’isola sotto il mare” e “Il mio paese inventato” di Isabel Allende;
“Amoris Laetitia” di Papa Francesco.
Invece, come 2° livello, le seguenti opere:
“Salmi d’oggi” di Sergio Carrarini;
“Madre del riso” di Rani Manicka;
“La prigioniera” di Malika Oufkir e Michele Fitoussi;
“Don Bosco il santo che educò con l’amore”;
“Don Bosco una storia senza tempo”;
“Don Bosco ti parla”.
Sempre la sezione di Verona richiede la realizzazione audio dei seguenti periodici:
Oggi, Gente, Vivere sani e belli, Donna moderna, Cucina facile, Cucina naturale;
viene data indicazione di rispondere spiegando che si sta riorganizzando tale servizio.
Enrico Locatelli propone una lista di libri di Stephen King:
“Stagioni diverse”, “Incubi e deliri”, “La lunga marcia”, “Tommyknoker. Le creature del buio”;
Anche Patrich Pegoiani indica altri libri di Stephen King:
“Pet Sematary”, “Il talismano”, “La zona morta”, “L’incendiaria”, “Unico indizio la luna piena”, “Cose preziose”, “Le creature del buio”, “La metà oscura”;
viene confrontato questo elenco con quello precedente e viene deciso di realizzare il libro di più recente pubblicazione.
Flavio Lucchini propone alcuni libri di diversi autori:
“Ultima onda” e “Nebbia” di Stefano Paolo Giussani;
“La caduta di un uomo” e “L’uomo che inseguiva la sua ombra” di David Lagercrantz;
“Mucho Mojo”, “Una stagione selvaggia” e “L’ultima caccia” di Joe Lansdale;
“Gli eredi della terra” di Ildefonso Falcones;
si decide di realizzare il più recente di ciascun autore.
Circa il “Manuale del comunista cristiano”, di Alessandro Nangeroni, si conviene di analizzare il testo ed eventualmente realizzarlo di 2° livello.
Primo Valter propone un suo testo “Oltre la salita, segmenti di memoria” per il quale la Commissione decide che lo stesso autore ci invii sia il testo che le liberatorie.
Per il libro “Oltre il sogno…il vento” di Luca Barozzi, proposto da Flavio Lucchini, si stabilisce di richiede sia il testo che la liberatoria.
Per il testo di Andrea Labate “Fatti e misfatti”, si decide di richiedere sia il testo che la liberatoria e di realizzarlo di 2° livello.
Viene deciso, per la sua natura specifica, di realizzare come 2° livello il “Manuale della tastiera musicale”, proposto da Carmelo Fangano.
Circa la proposta avanzata da Livio Ghessa di realizzare in audio il “Codice braille italiano”, si decide di prendere contatto con il coordinatore della commissione musicale, Antonio Quatraro, per ricevere le migliori indicazioni da seguire per la lettura.
In riferimento alla favola musicale proposta da Nicletta Rocchetto, fornita già letta dagli autori, si decide di inserirla nel catalogo di 2° livello e di fornire suggerimenti tecnici per migliorare la qualità audio infatti la musica risulta spesso troppo alta rispetto alla voce narrante.
Per il testo di Amelia Impellizzeri “Inseguendo l’arcobaleno, storia di un bambino e di un cane guida”, proposto dall’autrice, si decide di richiedere sia il testo che la liberatoria e di realizzarlo come 1° livello.
Per quanto riguarda l’opera “Dialoghi con l’angelo” di Vito De Matera, viene deciso di realizzarla come 2° livello, reperendo sia il testo che la liberatoria.
Segue una breve discussione dalla quale emerge che la linea da seguire è quella di soddisfare le richieste degli utenti ma anche di indicare dei percorsi di lettura come, ad esempio, inserire in catalogo gli allegati delle pubblicazioni che rivestano un carattere di interesse generale e che risultino qualitativamente valide (come, ad esempio, Io scrivo, realizzata tempo fa) o riviste di livello superiore, rispetto a quelle di mero gossip, come Focus.
In un prossimo incontro, presumibilmente a settembre, verrà stabilito, dalla Commissione, un preciso percorso di lettura.
Avendo esaurito la discussione dei punti all’O. del G., la riunione termina alle ore 13,00.

Il Coordinatore della Commissione
Vincenzo Massa




Download del File del Verbale

Scelta Rapida