Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Testo della News

Oggetto: Corso per centralinista telefonico non vedente Legge 113/1985.Centro Regionale Sant’Alessio

Data: 19/12/2019 14:15:00


Centro Regionale Sant’Alessio – Margherita di Savoia per i Ciechi. Scadenza domanda di partecipazione: 10 gennaio 2020, alle ore 14,00
Tipologia di offerta formativa: Corso di formazione professionale per centralinista telefonico non vedente Legge n. 113/1985.
Sede di formazione: Centro Regionale S. Alessio, Via Carlo Tommaso Odescalchi 38 (zona Montagnola), Roma
Posti a disposizione: 20
Requisiti richiesti: residenza nel Lazio (o domicilio da almeno sei mesi nel Lazio); stato di disoccupazione; iscrizione alle liste del collocamento mirato presso i Centri provinciali per l’Impiego del Lazio; verbale medico-legale di riconoscimento della disabilità visiva (artt. 2, 3 e 4 della Legge n. 138/2001); diploma di scuola media superiore, oppure età superiore a 21 anni.
Nota bene: Trattandosi di un corso a finanziamento Regione Lazio, non verranno prese in considerazione domande di partecipazione provenienti da residenti fuori Regione Lazio.
Foresteria: Il Centro Sant’Alessio dispone di una foresteria a cui potranno accedere gli allievi del Corso per Centralinisti che vengono da fuori Roma. Per informazioni riguardanti il costo della residenzialità, si consiglia di rivolgersi al Centro Sant’Alessio.
Modalità di svolgimento del corso: la partecipazione al Corso di centralinista è gratuita. Il corso avrà una durata di 750 ore così suddivise: 635 ore di formazione in aula (frequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì, ore 9,00-14,00) e 115 ore di tirocinio in Azienda o Enti pubblici (per un totale di 4 settimane e mezzo).
L’inizio del Corso è calendarizzato al 3 Febbraio p.v e le lezioni in aula si protrarranno per circa 7 mesi, fino al 3 agosto. Da settembre 2020, inizieranno i tirocini.
Argomenti trattati: cultura generale, lingue straniere (inglese e francese), telefonia (doveri del centralinista), centralino telefonico-posto operatore, informatica, braille, comunicazione, gestione del servizio e relazioni con il pubblico. A questi moduli saranno aggiunti degli incontri relativi alla sicurezza sul luogo di lavoro e all’orientamento sul lavoro.
Nota bene: Al termine del corso, gli allievi che avranno superato le prove di esame, conseguiranno direttamente l’attestato di Qualifica professionale, che consentirà l’iscrizione alle liste dei centralinisti telefonici ex Legge n. 113/1985.
Scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione: venerdì 10 gennaio, ore 14. Consegna a mano presso il Sant’Alessio in Roma (Via C.T. Odescalchi, 38), o tramite Raccomandata A/R (farà fede la data di ricezione e non quella di spedizione), oppure via PEC all’indirizzo protocollo@pec.santalessio.org
La domanda di partecipazione va compilata su fac-simile, disponibile sul sito del Sant’Alessio.
Copia della domanda di partecipazione potrà essere richiesta anche all’UICI Presidenza Nazionale, Ufficio Lavoro e Previdenza lavoro@uieciechi.it
La sede, la data e l’orario delle selezioni per l’ammissione al Corso saranno disponibili già da lunedì 13 gennaio dalle ore 15,00.
Link utile www.santalessio.org
Informazioni utili: Urp del Centro Regionale Sant’Alessio al numero 065130181

File della news

Scelta Rapida