Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Testo della News

Oggetto: L’Italia premiata per le buone prassi in materia di impiego

Data: 13/09/2018 09:40:00


Lo scorso maggio l’Unione ha risposto al bando dell’Unione Europea dei Ciechi per individuare le migliori prassi europee in materia di impiego delle persone cieche e ipovedenti. L’UICI ha presentato la propria attività in relazione al programma di tirocini per persone con disabilità finanziato dalla Regione Lazio dal 2016 ad oggi, che permette l’incontro tra aziende e disabili creando in questo modo opportunità lavorative. Quest’attività è stata giudicata una delle migliori prassi in Europa e ha fatto guadagnare all’Unione il terzo posto nel concorso europeo. Il premio di 1000 euro è stato devoluto al Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea dei Ciechi (EBU) che sostiene le associazioni europee dei ciechi in difficoltà.
Entro la fine dell’anno l’EBU raccoglierà le migliori prassi individuate in Europa (Regno Unito, Germania e Italia) in una pubblicazione che sarà disponibile in 5 lingue

File della news

Scelta Rapida